Vacanze 2020: Dolomiti e Friuli-Venezia Giulia in bici – tracce e foto

Per queste vacanze ho deciso, all’ultimo momento, di andare fino a Trieste e ritorno attraversando le Dolomiti. Qui sotto riporto le tracce, giorno per giorno, e le foto più belle.

Attenzione: le tracce sono comprese di deviazioni, strade sbagliate e soste “fuori percorso”; usatele cum grano salis.

Giorno 1: da Vipiteno a Valdaora. 68km, quasi tutto su pista ciclabile. Un po’ a saliscendi ma senza salite impegnative.

Giorno 2: da Valdaora a Calalzo di Cadore per il lago di Misurina. 86km e la salita a Misurina non è di quelle facili, ma il panorama è stupendo e ne vale la pena!

Giorno 3: da Calalzo di Cadore al lago dei tre comuni passando per il passo Ciampigotto, Pesariis e Tolmezzo. La salita al passo Ciampigotto è tosta ma – di nuovo – ne vale la pena! Distanza: 95km.

Giorno 4: S.Daniele del Friuli, Udine, Palmanova, fino al mare. Itinerario un po’ così, il GPS è mal impostato e ogni tanto perdo la strada; a S.Daniele giro un po’ (invano) in cerca di un negozio di bici, poi la sera prendo acqua. 127km per la maggior parte pianeggianti.

Giorno 5: passaggio per Trieste e costa fino al confine, poi ritorno. Doveva essere una giornata tranquilla e di riposo, finisce con 111km e un dislivello non trascurabile di 1770m.

Giorno 6: si torna indietro, 120km fino a Dardago. La giornata non mi lascia ricordi degni di nota.

Giorno 7: risalgo la valle del Piave, tento la salita al Vajont ma il traffico e il casino mi fanno desistere. Continuo fino a Calalzo, nello stesso campeggio dove mi ero fermato scendendo. 110km di strada tosta.

Giorno 8: riparto per Brunico via Cortina; bel percorso su ciclabile ma il tempo non è il massimo fa freddo e poi pioverà. Da Brunico prendo il treno fino a Bressanone e poi di nuovo bici fino a Vipiteno. 96km e sono a casa.

Alla fine una bella vacanza anche se avevo la testa presa da altri pensieri, però otto giorni sono pochi per questo giro: ci vorrebbero due settimane, una per le Dolomiti e una per il Friuli-Venezia Giulia… e forse non basterebbero!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *